mercoledì 20 luglio 2011

Proesia Musicale

Come lampo infuocato
lesto nell'aere imbrunito
rapido mi scanserei
per via di quel pianoforte
in ghisa
che ti sta cad
SBADABAAAAAAAAAAAM!
Ok
come non detto
non c'è bisogno di digrignare 
così il muso
ed emettere questi rantoli
la prossima volta
mi farò i fatti miei


Nessun commento: