giovedì 7 luglio 2011

Proesia Signorile

Prego, prego
segga pure lei
sullo scranno
che alla corrente
ci penso io.

son signore, sa?



Nessun commento: